Biografia

 

Biografia

Michele Omiccioli nasce a Fano nel 1981. Maturità classica nel 2000; si laurea in Lettere moderne nel 2005 con una tesi sul romanzo ‘Corporale’ di Paolo Volponi.

Personale alla Galleria ‘La Contea’ di Fossombrone, febbraio 2003

Personale ‘LD50’ alla Galleria Tullio Ghiandoni di Fano, 2006.

Rathaus (Municipio) di Norimberga, personale ‘Erhohungen der Oberflache’ (“Rivelazioni dalla Superficie”), marzo 2007.

Sala ex-chiesa di San Michele, Fano – collettiva ‘In Arte Veritas’ a cura di Gilberto Grilli, dal 27 aprile al 9 maggio 2016.

Conventino di Monteciccardo, collettiva ‘Art 065’ a cura di Davide Leoni, 21 agosto – 25 settembre 2016.

Personale presso la manifestazione ‘Aria – La casa Consapevole’, a cura di Fabio Signoretti e Cora Fattori, settembre 2016.

Partecipazione al Mugellini Festival di Porto Potenza Picena, a cura di Gilberto Grilli e Mauro Mazziero, ottobre 2016.

Partecipazione alla 70° Accolta dei Quindici, Palazzo Corbelli, Fano, 2016, e l’anno successivo.

Collettiva “L’Altro Rinascimento, genio e bellezza controcorrente” presso la chiesa di San Francesco a Mercatello sul Metauro, a cura di Gilberto Grilli, dal 24 giugno al 23 luglio 2017.

Menzione d’Onore alla 66° Rassegna Internazionale di Arte Scultura e Fotografia Premio ‘G. B. Salvi’ di Sassoferrato, ottobre – novembre 2016, (parole della Giuria) per la sua “capacità di usare un segno articolato in differenti modalità a riflettere una suggestiva dimensione interiore”.

Personale alla Mole Vanvitelliana di Ancona, Sala Boxe. Dal 27 giugno al 4 luglio 2019.

Semifinalista al Premio ‘Arte’ 2019 – Cairo Editore, Milano.

Invitato dalla Galleria Enrico Art Suite alle prestigiose Arte Fiere di Pavia (settembre), Parma Art Fair (ottobre), Arte Padova (novembre), 2021